Uno dei maggiori e frequenti problemi delle cassette di scarico è costituito da una perdita di acqua con un continuo flusso d'acqua nel wc.

La prima prova da effettuare per capire l'origine del problema è chiudere il rubinetto di arresto della cassetta stessa ( sia essa ad incasso sia esterna bassa o alta ) e attendere 15 minuti circa.

Dopo l'attesa possiamo effettuare le dovute considerazioni ed analisi del caso.

Caso nr. 1 - Il flusso di acqua nel wc si interrompe:

Se il livello dell'acqua nella cassetta si è stabilizzato, possiamo senza dubbio dire che il problema deriva da rubinetto galleggiante. A questo punto è possibile smontare con accuratezza lo stesso rubinetto galleggiante dalla cassetta e verificare lo stato del tampone e/o guarnizione del galleggiante. Nel caso di CATIS o similari la guarnzione va estratta smontando la ghiera girevole sullo stesso. In altri casi di galleggianti in plastica esso può variare dalla marca.
Oppure in caso non siate esperti, potete chiederci info in merito e sostituire tutto il galleggiante. Spesa superiore ma efficacia garantita!

Caso nr. 1 - Il flusso di acqua nel wc continua a scorrere:

Se il livello dell'acqua nella cassetta continua a diminuire e fuoriesce ancora acqua dalla cassetta, possiamo senza dubbio dire che il problema deriva dalla guarnizione di fondo o tampone a valvola.
A questo punto in base alla cassetta di riferimento ( marca e modello ) possiamo estrarre la guarnizione e sostituirla.

Il nostro staff è a completa disposizione per la ricerca del ricambio corretto. Potete inviarci foto e richieste via mail o whatsapp al 339.6595854.

Buon Lavoro!